Impatto delle onde elettromagnetiche sulla salute umana (14.03.24)

Data evento: giovedì 14.03.2024
Orario: 20:00
Luogo: Hotel La Comanella,
Via Al Ballo 10, CH-6949 Comano

Conferenza organizzata dal Gruppo Oppositori
alla nuova antenna 5G Swisscom di Comano.
Relatori
Andrea Grieco (Docente di fisica e matematica,
consulente nell’ambito dell’inquinamento elettromagnetico)
Paolo Orio (Presidente dell’Associazione Elettrosensibili Italiana)
avv. Barbara Simona

Scarica la locandina

Siamo immersi tutti costantemente in un brodo elettromagnetico. Le onde elettromagnetiche non si vedono, non lasciano odore, non fanno rumore… quindi non esistono?

L’impatto però sulla salute umana è già tangibile. I Medici per l‘Ambiente (MpA) segnalavano alla Confederazione già nel 2015 che il 5% della popolazione (ben 400.000) soffriva sintomi di elettrosensibilità anche invalidanti. Allo stato attuale le persone elettrosensibili rappresentano il 10.6% della popolazione Svizzera.

Malgrado ciò c’è un massiccio implemento di nuove antenne.

Con la tecnologia 5G è possibile connettere fino a un milione di apparecchi (TV, frigorifero, tostapane, lavatrice, ma anche vestiti, pentole, orologi, ecc ecc) per chilometro quadrato.

L’esposizione alle onde elettromagnetiche diventerà costante e onnipresente con frequenze sempre più alte per ottenere la performance voluta.

Tutto ciò serve alla popolazione?
Qual’è l’impatto sulla salute umana?

Seguici sul nostro canale telegram
Antenna RSI? NO GRAZIE!